fbpx
Cotoneaster - Vendita Piante Tappezzanti - Vivai San Carlo - Novara
piante siepe, creazione giardini
15706
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15706,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.6,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Cotoneaster

Cotoneaster - Pianta tappezzante

Cotoneaster

SCHEDA BOTANICA
I Cotoneaster appartengono alla famiglia delle Rosaceae: più di duecento specie principalmente di arbusti provenienti da tutta Europa e dall’Estremo Oriente.
Le varietà utilizzate in giardino sono quasi tutte di origine asiatica e, negli anni, sono state selezionate creando moltissime cultivar, ognuna delle quali risulta caratterizzata da portamenti, usi e aspetti diversi.
Largamente impiegati come piante coprisuolo o tappezzanti, in primavera regalano una abbondante fioritura, mentre in inverno producono delle bacche rosse molto decorative.
Ambiente
Prediligono luoghi soleggiati o semi-ombreggiati e producono una vegetazione allungata e disomogenea. Sopportano le temperature rigide in inverno (fino -15 °C) e non soffrono il caldo estivo.
Terra
Crescono ovunque, ma preferiscono i terreni argillosi e ben drenati.
Irrigazione
E’ necessaria l’irrigazione solo nella fase di attecchimento dei giovani esemplari. Successivamente non ha bisogno di essere irrigato e sopporta anche lunghi periodi di siccità.
Varietà
Coltiviamo il Cotoneaster Salicifolia Repens e il Cotoneaster Damnery Coral Beauty. Entrambe queste varietà raggiungono 50/80 cm di altezza e vengono scelte per la loro rusticità (che le rende anche molto utili in opere di consolidamento del terreno), la loro rapidità di sviluppo e il loro facile attecchimento.
In fase di piantumazione è consigliato l’impiego di un telo antialga come pacciamatura.
Le foglie del Cotoneaster Salicifolia Repens sono leggermente più allungate e a punta rispetto a quelle del Cotoneaster Dammery Coral Beauty.
Se applicato in corrispondenza di muri o scarpate, il Cotoneaster Salicifolia Repens può allungarsi anche per alcuni metri, costituendo una valida alternativa ad essenze rampicanti.